Prosperi: Il nostro campione in finale di Coppa del Mondo

SIMONE LORENZO, SABATO E DOMENICA NEGLI EMIRATI PER LA FINALISSIMA DI COPPA DEL MONDO. IN PALIO IL TROFEO DI CRISTALLO AMBITISSIMO E IL TITOLO DI PIU’ FORTE TIRATORE DEL MONDO. IL NOSTRO CAMPIONE E’ COMUNQUE TRA I DODICI.

IMG_8836

C’è un artenese nella finale della Coppa del Mondo di Fossa Olimpica (Trap), che si disputerà Venerdì 11 e Sabato 12 ottobre prossimi ad Al Ain. Simone Lorenzo Prosperi, della Polizia di Stato, nostro benemerito concittadino, è tra i migliori dodici tiratori del Mondo per giocarsi a pieno titolo una delle gare più ambite della specialità.

La finale della coppa del Mondo si svolge ogni biennio. Parteciperanno a questo ambizioso appuntamento i primi tre classificati al campionato mondiale dello scorso Luglio di Lonato, e i migliori classificati in base ai risultati ottenuti nelle prove iridate.

Ricordiamo che Prosperi ha vinto la gara di Coppa del Mondo a Tucson nell’Estate del 2018.

Ci sarà evidentemente il detentore della Coppa di Cristallo, lo spagnolo Martinez, che si è assicurato il trofeo nel 2017. A scalzarlo dal trono ci proveranno due italiani, il nostro Prosperi  e De Filippis, l’inglese Coward, il kuwaitiano Almudhaf, l’australiano Willet, il croato Glasnovic, i cipriota Makri, il lussembrutghese Sosa, l’egiziano Zaher, il ceko Liptak e il cinese Yu.

La delegazione italiana è partita oggi alle 11:30 da Fiumicino per raggiungere gli Emirati dove nella città di Al Ain, nell’entroterra del Paese arabo, Venerdì inizierà la gara con la prima giornata di qualificazione su 75 piattelli, mentre sabato, al mattino, la qualificazione proseguirà con gli altri 50 piattelli. I 125 piattelli daranno la classifica dei primi sei che sempre sabato, a partire della 13:45, si giocheranno finale e titolo.

Il giorno dopo Prosperi sarà impegnato anche nella prova mista.

IMG_8832

Il nostro concittadino, come gli altri atleti, troverà condizioni meteo non proprio ideali, con una temperatura prevista di circa 40 gradi, senza nuvole in Cielo, con una buona visibilità. Il caldo si avvertirà certamente, anche perché gli azzurri arrivano da temperature più consone al periodo autunnale, e potrebbero risentirne, anche se l’arrivo anticipato negli Emirati  servirà per un acclimamento più rapido. Il fuso orario non dovrebbe incidere più di tanto considerato che ad Al Ain sono avanti di due ore.

Chi desiderasse seguire la gara in diretta potrà collegarsi con il canale ufficiale dell’ISSF – International Shooting Sport Federation, su Youtube.

Auguriamo al nostro campione ogni fortuna.

IMG_8831

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close